Gusto! Gli italiani a tavola. 1970-2050 è la prima di una trilogia di mostre che M9 - Museo del ’900 dedica alle grandi passioni italiane, per un confronto con il passato, il presente e il futuro, tra ricerca scientifica, esperienza pop, gioco e indagine critica.

L'esposizione della mostra, curata da Massimo Montanari e Laura Lazzaroni, racconta la trasformazione della la relazione tra gli italiani e il cibo in questi ultimi decenni, rappresentando l’immagine tradizionale della cucina nazionale e una sempre più complessa di un Paese che cambia, nelle proprie abitudini, nei propri consumi e nella composizione sociale.

CamuffoLab ha realizzato l’immagine coordinata e la grafica destinata all’allestimento della mostra progettata dallo studio Gambardella Architetti con una grande lingua rossa in movimento come a richiamare il concetto stesso di  “gusto” a cavallo tra fenomeni culturali e biologici. 

La mostra è accompagnata da un calendario di workshop, show cooking, convegni, talk e iniziative che coinvolgeranno il pubblico con il contributo di cuochi, scienziati e artisti.

Cliente: Fondazione M9

Curato da: Massimo Montanari / Laura Lazzaroni

Exhibition design: Gambardella Architetti

Foto: Marco Cappelletti

Team: Giovanni Covre / Cecilia Giancaterino / Qiurui Zhou